Addio al cannoniere ravennate Cecco Cortesi

Addio al cannoniere ravennate Cecco Cortesi

Addio al cannoniere ravennate Cecco Cortesi

RAVENNA - Con 196 reti è il capo cannoniere assoluto del Ravenna. Se n'è andato, domenica sera, Francesco Cortesi, detto Cecco. A 96 anni ha detto addio ad una carriera che lo ha visto rimanere fedele alla sua squadra, nonostante offerte di altre formazioni di categorie superiori. Scese in campo con la prima squadra nel 1927, segnando la sua prima rete da titolare contro la Libertas Rimini. Da allora indossò quella divisa per ben 274 volte, secondo solo allo storico Rizzo.

 

Poi, secondo il racconto del Resto del Carlino, quando nel 1946 appese i tacchetti al chiodo, non abbandonò il mondo del calcio e, dopo una parentesi come arbitro, nel 1951 divenne dirigente provinciale Figc. L'ultimo addio a Cecco partirà mercoledì dalla camera ardente dell'Ospedale di Ravenna. Qui alle 9 la funzione religiosa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -