Addio al giornalista scrittore Nantas Salvalaggio

Addio al giornalista scrittore Nantas Salvalaggio

ROMA - Si è spento nella notte tra giovedì e venerdì lo scrittore e giornalista Nantas Salvalaggio. Aveva 85 anni. Al suo capezzale c'era tutta la famiglia, che ha dato la notizia della scomparsa.Nato a Venezia il 17 settembre del 1923, Salvalaggio aveva vinto il Premio Strega con "Fuga da Venezia" nel 1986. Come giornalista aveva lavorato al Corriere della Sera e alla rivista Epoca per poi approdare al settimanale Panorama, negli anni Sessanta, di cui è stato direttore.

 

Salvalaggio riuscì nell'impresa di intervistare Marylin Monroe. Ma si ricordano anche servizi su Ezra Pound e sul pugile Primo Carnera, che conobbe personalmente. Il giornalista si rese protagonista anche di un duello con un giovane Vasco Rossi, definito da Salvalaggio nel 1980 "un individuo alcolizzato, cocainomane e sballato". Il 'Blasco' così replicò: in 'Vado al Massimo', nel 1982, il rocker si augura di non finire "come quel tale che scrive sul giornale", e il riferimento era proprio a Salvalaggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -