Aeroporti, il PdL: "Accordo tardivo, ormai Wind Jet se n'è andata"

Aeroporti, il PdL: "Accordo tardivo, ormai Wind Jet se n'è andata"

FORLI' - "Dopo che i buoi sono scappati ci si affanna a chiudere il cancello. La Regione si affretta a stringere i tempi per la fusione degli aeroporti di Forlì e Rimini, ma intanto la Wind Jet, con tutti i suoi importanti voli, va a Rimini e lo scippo nei confronti del Ridolfi è bello che consumato". Luca Bartolini, consigliere regionale del Pdl, e Stefano Gagliardi Consigliere Provinciale Pdl commentano così l'annuncio della Regione, quello di voler arrivare entro il gennaio 2011 a un impegno per una società di gestione unica dei due scali romagnoli.

 

"Il presidente Errani e l'assessore Peri hanno dimostrato ancora una volta tutta la loro leggerezza politica e la scarsa considerazione che hanno del territorio forlivese - continuano Bartolini e Gagliardi - se si credeva nella fusione allora si sarebbero dovute accelerate le tappe di questo processo già in passato, evitando di giungere a questa situazione. Che grande conquista la promessa, l'ennesima, di questo accordo: male che vada la Regione uscirà dal Ridolfi come aveva preannunciato. Mentre la Wind Jet, questo è sicuro, farà base a Rimini. Ma a Forlì cosa resta di fronte allo scippo di Rimini? L'incontro di oggi è solo uno zuccherino per rendere meno amara la medicina. La fusione, quella vera, efficace, la potrà fare solo il privato... Sempre che, visto la situazione turbolenta e instabile provocata dalla politica targata Pd, a questo punto arrivi"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -