Aeroporti, Vitali: "Save vuole Rimini"

Aeroporti, Vitali: "Save vuole Rimini"

Aeroporti, Vitali: "Save vuole Rimini"

RIMINI - "C'è un motivo se Save ha fatto una determinata scelta". E' il presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali che risponde alle domande di Romagnaoggi.it, in merito alla decisione della società di gestione dell'aeroporto di Venezia di non formulare ora un'offerta per lo scalo forlivese, ma solo una volta che la holding con Rimini sarà costituita. "Certamente noi crediamo molto in un piano regionale, per cui, se ci sarà la possibilità che anche Bologna entri nella holding, preferiamo questa soluzione".

 

Quindi sì alla holding con Forlì, "per la quale si sta lavorando al piano industriale, che noi riteniamo prioritario ad ogni scelta", spiega Vitali. Poi, di fronte a due eventuali alternative, un sistema regionale degli aeroporti nel quale antri anche Bologna e la privatizzazione, Rimini sceglie il primo. "Certamente Save è una società di grandi imprenditori, che ha tutta la mia stima. Se si prospetterà solo la carta della privatizzazione, ben venga. Save vuole Rimini, questo lo sapevamo sin dall'inizio. Per noi l'aeroporto è funzionale e vitale per la crescita economica del territorio e non possiamo permetterci di fare nessun tipo di discussione politica".

 

Anche Aeradria, società di gestione del Fellini di Rimini ha un disavanzo "di 2,5 milioni di euro - conclude Vitali - ma il nostro piano industriale è solido e niente lo può rovinare. Siamo, come tutti in un momento di difficoltà. Ma Save non ha fatto questa scelta per un motivo preciso".

 

Chiara Fabbri

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -