Aeroporto, il piatto piange: oggi il dibattito in Consiglio comunale

Aeroporto, il piatto piange: oggi il dibattito in Consiglio comunale

FORLI’ – Ennesimo passivo in bilancio per lo scalo forlivese “Luigi Ridolfi”: il 2006 si è chiuso in rosso, con perdite di quasi 2,5 milioni di euro. Oggi se ne discuterà in consiglio comunale, dove sono previste roventi polemiche. Per riappianare la situazione, il Comune dovrebbe contribuire con 428 mila euro; ma se, come sembra, la Sab, gestore dell’aeroporto di Bologna e socia dello scalo forlivese, sarà restia a partecipare, lo sforzo potrebbe essere più ampio.


L’assemblea straordinaria dei soci si riunisce il 15 maggio, per cercare di gestire le perdite e il capitale, che non può scendere sotto i 3 milioni di euro. I guadagni dello scalo sono pari a 5 milioni 800 mila euro, 17 per cento in più dell’anno scorso. Questo grazie all’aumento del 9,5 per cento dei passeggeri, della nuova tassa “security bagagli da stiva”, che ha fruttato 389 mila euro, e della gestione del parcheggio a pagamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello che manda in crisi il bilancio sono i costi per i servizi, aumentati del 14 per cento, pari a 5 milioni 278 mila euro, promozione di nuove mete e spese di consulenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -