Affonda uno yacht sportivo nel golfo di Gaeta, tre dispersi

Affonda uno yacht sportivo nel golfo di Gaeta, tre dispersi

ROMA - Naufragio mercoledì mattina nel golfo di Gaeta (Latina) a sud di punta Stendardo. Un cabinato a motore modello Gianetti 48 (uno yacht sportivo da 15 metri), con due uomini ed una donna a bordo, è improvvisamente affondato per cause ancora sconosciute. Il natante, fanno sapere al comando generale delle Capitanerie di porto, era partito mercoledì mattina da Castellammare di Stabia diretto a Viareggio, in cantiere. Alle 9.36 è giunta una chiamata di soccorso al 1530.

 

Le condizioni del mare in quel momento non erano buone, ma non sembrerebbero così critiche da aver provocato l'incidente. Nella zona sono all'opera motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza e un elicottero per trovare i dispersi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -