Afghanistan, ordigno esplode contro convoglio italiano. Nessun ferito

Afghanistan, ordigno esplode contro convoglio italiano. Nessun ferito

Afghanistan, ordigno esplode contro convoglio italiano. Nessun ferito

Nel giorno dei funerali dell'alpino ucciso, un nuovo ordigno è esploso al passaggio di un convoglio italiano, a qualche chilometro da Herat, in Afghanistan. Fortunatamente nessun militare è rimasto ferito. Secondo le prime informazioni, alle 18.45, ora locale, un convoglio del Provincial Reconstruction Team (Prt), che rientrava da un'attività, è stato colpito da un'esplosione che ha lievemente danneggiato i mezzi che sono rientrati ad Herat autonomamente e non si sono registrati feriti.

 

La pattuglia del Provincial Reconstruction Team era composta da tre Vtlm ''Lince''. Il convoglio, grazie al dispositivo jammer in dotazione, è stato investito dall'esplosione solo dopo il passaggio dell'ultimo veicolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -