Aggressione a Bonanni, la Cisl Forlì-Cesena: "Violenza è vizio peggiore dell'umanità"

Aggressione a Bonanni, la Cisl Forlì-Cesena: "Violenza è vizio peggiore dell'umanità"

FORLI' - "La CISL di Forlì - Cesena, esprime al proprio Segretario Generale Raffaele Bonanni, la piena solidarietà e vicinanza, prima di tutto sul piano personale, per l'inammissibile aggressione di cui è stato fatto oggetto a Torino. Il nostro Paese si è conquistato con il sacrificio di tanti il diritto alla libertà di pensiero ed il diritto inalienabile di concorrere secondo le proprie convinzioni anche attraverso libere associazioni come il sindacato, al miglioramento della società ed alle condizioni di vita delle persone".

 

E' quanto si legge in una nota della Cisl di Forlì-Cesena sull'aggressione subita a Torino da parte del segretario nazionale Raffaele Bonanni.

 

"Tutti le persone realmente libere e  democratiche, rifiutano l'espressione del dissenso con atti violenti. I lavoratori hanno sempre difeso questi principi anche nei periodi più bui della nostra Repubblica e certamente continueranno a farlo. La Cisl di Forlì - Cesena ringrazia tutti coloro che hanno voluto manifestare anche nel nostro territorio, e direttamente allo stesso Bonanni vicinanza e solidarietà".

 

"La Cisl - continua la nota - continuerà a battersi per vincere le nuove sfide, per proporre soluzioni innovative ad un mondo del lavoro che cambia e che ha bisogno di maggiore partecipazione dei lavoratori e nuovi strumenti di difesa dei loro diritti tutte cose per le quali Raffaele Bonanni si sta impegnando da protagonista. La violenza è il vizio più antico e peggiore dell'umanità chi la pratica ha nulla di buono da dare soprattutto ai più deboli".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di minotauro
    minotauro

    E' verissimo che la violenza è il peggior vizio dell'umanità, ma è anche vero che un lider sindacale deve sempre lavorare per unire i lavoratori e difendere i diritti di questi, cosa che non fa certo Bonanni.......ma la violenza non è mai giustificabile.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -