Agguato ad Arzana, allevatore ucciso a fucilate

Agguato ad Arzana, allevatore ucciso a fucilate

Agguato ad Arzana, allevatore ucciso a fucilate

NUORO - Un allevatore di 37 anni di Arzana (Ogliastra), Antonio Pietro Demurtas, è stato ucciso con alcune fucilate caricate a pallettoni nella tarda serata di domenica. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, la vittima si trovava in casa quando ha ricevuto una telefonata da qualcuno che conosceva. Uscito di casa è stato assassinato. Fatali sono state le ferite al torace e ad un fianco. Prima di morire il 37enne ha cercato di rientrare in casa, ma è morto mentre i genitori chiamavano il 118.

 

Per gli inquirenti all'origine dell'agguato ci sarebbe una vendetta per uno sgarro subito. Demurtas alcuni anni fa fu coinvolto in un'inchiesta su un presunto traffico di sostanze stupefacenti. Alcune persone che erano rimaste coinvolte nell'inchiesta sono state convocate durante la notte dagli investigatori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -