Agguato nel nuorese, uccisa una coppia di fidanzati

Agguato nel nuorese, uccisa una coppia di fidanzati

Agguato nel nuorese, uccisa una coppia di fidanzati

Agguato mortale nel cuore nella tarda serata di mercoledì, intorno alle 22, a Irgoli, nel nuorese. Una coppia di fidanzati, Mario Mulas, un carrozziere di 36 anni, e la sua ragazza Sara Cherchi, casalinga di 28 anni, è stata uccisa a colpi di fucile esplosi da un gruppo di killer. A quanto pare gli assassini hanno atteso i due davanti all'abitazione del 36enne. Appena scesi dall'auto le vittime sono state colpite alla spalle da colpi sparati ad una trentina di metri.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il carrozziere è spirato poco dopo l'agguato, mentre la giovane è stata trasportata d'urgenza all'ospedale "San Francesco" di Nuoro dove è deceduta mercoledì mattina. La 28enne, infatti, era stata colpita al capo da due proiettili. Sull'episodio indagano i Carabinieri. Il 36enne era già noto alle forze dell'ordine per una tentata rapina ai danni di un ufficio postale in provincia di Sassari compiuta nel 1999 con alcuni complici. Misterioso al momento il movente del delitto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -