Agricoltura, aumenta la produzione ma diminuiscono i ricavi

Agricoltura, aumenta la produzione ma diminuiscono i ricavi

Agricoltura, aumenta la produzione ma diminuiscono i ricavi

Cresce la produzione del mondo agricolo in Emilia-Romagna, ma i redditi degli agricoltori restano al palo. E' la sintesi della situazione che sta attraversando il settore primario dell'economia tracciata dalla Coldiretti, l'associazione di categoria che raggruppa 48.000 aziende associate (è la più grande organizzazione agricola regionale) e che ha confermato alla presidenza il 48enne ferrarese Mauro Tonello. "Il bilancio economico per le imprese agricole nel 2008 e' negativo".

In generale nel 2008 il valore della produzione complessiva dell'Emilia-Romagna e' rimasto stabile grazie al generale aumento delle produzioni, che hanno compensato una diminuzione media dei prezzi agricoli all'origine attorno al 7%.

Sul reddito delle aziende agricole hanno pero' pesato i forti incrementi dei costi di produzione, mediamente valutabili attorno al 9%, con concimi e mangimi che hanno raggiunto aumenti superiori anche al 50%. Uno dei settori che ha maggiormente risentito di questa situazione e' quello cerealicolo, la cui competitivita' e' diminuita di giorno in giorno, passando nel grano duro dai 490 euro a tonnellata del febbraio scorso ai 220 di novembre, con un calo del 55%. Nello stesso periodo i prezzi pagati alla produzione per il grano tenero sono passati dai 284 agli attuali 172 Euro a tonnellata (-40%).

"Cio' che ci preoccupa- dice ancora Tonello- e' che nella fase di aumento dei prezzi all'origine sono cresciuti rapidamente anche i prezzi di prodotti finali, come pane e pasta, che pero' sono rimasti alti, senza nessun calo mentre crollavano i prezzi alla produzione, senza che questo si tramutasse in benefici per le tasche dei consumatori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -