AGRICOLTURA - Domande da tutta Italia per ''Leonardo'', il progetto di 'Altra Romagna'

AGRICOLTURA - Domande da tutta Italia per ''Leonardo'', il progetto di 'Altra Romagna'

CESENA - Sono 156 le domande giunte da tutta Italia per partecipare al progetto Leonardo, "Agri-culture: nuove generazioni per la valorizzazione delle aree rurali", promosso dall'Altra Romagna, che consente a giovani dai 19 ai 35 anni, lavoratori o in cerca di prima occupazione, neolaureati, diplomati, di svolgere uno stage di 15 settimane in un paese a scelta fra Spagna ( a Granada), Irlanda (a Cork), Grecia (katerini) o Malta.


E' il primo anno che l'Altrra Romagna partecipa al programma comunitario Leonardo Da Vinci che sostiene progetti transazionali di formazione professionale.

"Il nostro obiettivo - sottolinea il direttore dell'Altra Romagna Pierlorenzo Rossi- è quello di offrire ai giovani l'opportuntità di svolgere esperienze di formazione e lavoro presso un organismo di accoglienza in un altro Paese, al fine di acquisire conoscenze e competenze da trasferire in Italia".

I tirocini si svolgeranno in aziende impegnate in promozione e gestione di attività turistiche, commercializzazione di prodotti enogastronomici ed artigiani, conservazione promozione del patrimonio artistico, filiera agroalimentare, promozione e animazione territoriale, conservazione e promozione del patrimonio artistico.


Lunedì 19 marzo cominceranno le selezioni dei candidati, dando priorità ai residenti delle province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna. Ne veranno scelti 30 che dopo aver svolto un breve corso pre-partenza, voleranno verso le varie destinazioni a fine aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E per chi fosse interessato ma non avesse fatto in tempo a partecipare al progetto, niente paura l'Altra Romagna promuoverà il bando anche per prossimo anno.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -