Agricoltura, i trasversali plaudono all'iniziativa del Governo

Agricoltura, i trasversali plaudono all'iniziativa del Governo


Gli agricoltori del G.T.A apprendono con soddisfazione un primo passo in avanti significativo nella finanziaria, riguardante il rifinanziamento del FSN per gli anni 2010-2011-2012 con la relativa chiusura del pregresso anni 2008-2009.

Però non abbasseremo la guardia fino all'approvazione finale dell'aula, non vorremmo  trovarci poi a fare i conti con sorprese inaspettate.

Inoltre si apprezza il lavoro svolto per questo " cambiamento di rotta" del governo quella parte della maggioranza che ha saputo ascoltare i rappresentanti degli agricoltori (Confagricoltura, Cia, G.T.A) che da un anno a questa parte hanno saputo capire e manifestare le esigenze e le priorità degli agricoltori in questo periodo di crisi profonda per il nostro settore.


Infine gli agricoltori riconoscono l'azione svolta soprattutto da Confagricoltura ma anche da Cia, Copagri  e il "mondo cooperazione" (come il "ritorno" di Fedagri Confcoop.ve al "fianco degli agricoltori") invitando queste sigle a continuare sulla strada intrapresa perché l'agricoltura italiana ha bisogno di altre misure importanti, come sgravi previdenziali zone svantaggiate, misure sulla competitività, incentivi sugli accordi di filiera, sgravi sui carburanti, ecc. ecc.


Nella speranza che il rifinanziamento del FSN questa volta si avvii ad una conclusione positiva gli agricoltori sapranno distinguere chi veramente ha fatto "azione sindacale" e chi invece da mesi non ha fatto altro che lanciare proclami caduti nel vuoto!

 

Il consiglio direttivo G.T.A

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -