AGRICOLTURA - Pomodoro da industria, raggiunto l’accordo: “Ora una seria programmazione”

AGRICOLTURA - Pomodoro da industria, raggiunto l’accordo: “Ora una seria programmazione”

BOLOGNA - E’ stato raggiunto dalle organizzazioni dei produttori e dai rappresentanti della trasformazione l’accordo sul prezzo del pomodoro da industria per la campagna 2007. Confagricoltura Emilia-Romagna ritiene l’intesa positiva in quanto firmata, come più volte sollecitato negli anni scorsi, prima dell’inizio della campagna semine. «L’accordo è frutto di una concertazione tra le parti che sottolinea l’importanza della redditività della coltura, fattore indispensabile per garantire una delle principali produzioni agro-alimentari regionali e nazionali».

Confagricoltura dell’Emilia-Romagna ringrazia i propri rappresentanti che hanno condotto una trattativa molto difficile e impegnativa. L'approccio positivo con il mondo dell’industria ha favorito infatti il raggiungimento di un accordo che consente di recuperare molte delle pessime condizioni contrattuali sottoscritte lo scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confagricoltura Emilia-Romagna auspica inoltre «che quella di quest’anno sia la prima tappa verso la piena remunerazione dei produttori agricoli, i soli a pagare in questi anni il conto della competitività di tutta la filiera». «Il tema principale diventa ora – puntualizza Confagricoltura Emilia-Romagna - la necessità di definire una seria programmazione delle superfici, evitando gli errori del passato, quando non è stato compreso da tutti il valore della concentrazione dell’offerta».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -