Agrigento, neonata morta: indagati 11 medici

Agrigento, neonata morta: indagati 11 medici

Agrigento, neonata morta: indagati 11 medici

La Procura di Agrigento ha iscritto nel registro degli indagati undici medici nell'ambito dell'inchiesta per la morte di una neonata romena, nata lo scorso 27 novembre all'ospedale "Barone Lombardo" di Canicattì su una sedia in attesa che si liberasse la sala parto. La piccola era stata trasferita a Palermo quando una setticemia, partita dal cordone ombelicale, si era allargata. Il pm Michela Francorsi aveva disposto l'autopsia ed il sequestro delle cartelle cliniche.

 

I genitori (la madre di 24 anni, il compagno di 23), entrambi disoccupati, fin da subito ha sostenuto che l'infezione è stata la conseguenza delle condizioni precarie in cui è avvenuto il parto e di una serie di gravi negligenze, presentando così una denuncia. I medici avevano diagnosticato un'infezione che attecchisce dalla cicatrice ombelicale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -