Ahmetovic esce dal carcere e torna ai domiciliari

Ahmetovic esce dal carcere e torna ai domiciliari

ROMA – Torna agli arresti domiciliari Marco Ahmetovic, il giovane rumeno che nell’aprile dello scorso anno travolse e uccise quattro minorenni ad Appignano del Tronto mentre si trovava alla guida di un veicolo in stato d’ebbrezza. A quanto pare Ahmetovic sarà trasferito nuovamente nell’appartamento di via dei Mille a Porto d’Ascoli, da dove era stato prelevato dalle forze dell’ordine lo scorso 20 dicembre dopo aver tenuto un colloquio telefonico con un pregiudicato.

La decisione, relativa alla tentata rapine alle poste di Maltignano del 10 ottobre 2006, è stata presa dalla corte d’Appello di Ancona presieduta dal giudice Vincenzo De Robertis. Per la morte dei quattro minorenne il rom è stato condannato a sei anni e sei mesi in primo grado.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -