Al Cesena serve una punta. Si attendono novità per Mutu

Al Cesena serve una punta. Si attendono novità per Mutu

Al Cesena serve una punta. Si attendono novità per Mutu

CESENA - Il sogno di mercato resta Adrian Mutu. Al momento la linea della famiglia Della Valle è quella di non cedere il centravanti, il quale ha chiesto di esser reintegrato nella rosa della Fiorentina. Il presidente Igor Campedelli e il ds Lorenzo Minotti hanno incontrato lunedì all'hotel Hilton di Fiumicino il team manager della Fiorentina, Roberto Ripa, che ha aggiornato i bianconeri sul caso Mutu. Il Cesena insomma resta in attesa di novità.

 

La carta per arrivare a Mutu potrebbe esser Schelotto, destinato a partire. La mossa sarà seguita anche dall'Atalanta, che ha il cartellino dell'esterno italo-argentino. Nel frattempo i dirigenti del Cavaluccio sono al lavoro per garantire a Massimo Ficcadenti un'altra punta. Il Cesena ha puntato gli occhi su Maccarone, che il Palermo non è intenzionato a cedere. Si è fatto anche il nome dei sampdoriani Nicola Pozzi e Guido Marilungo.

 

Il Livorno ha proposto Francesco Tavano per Dominique Malonga. Il nome dell'attaccante campano era circolato anche nel mercato estivo. Tuttavia il Torino, che ha in comproprietà il centrocampista francese, si è opposto all'operazione. Dovrebbe arrivare la promessa finlandese Roope Riski.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -