Alitalia, Letta: ''Sciopero grave''. Il Governo convoca le parti

Alitalia, Letta: ''Sciopero grave''. Il Governo convoca le parti

ROMA – Dura presa di posizione del Governo nei confronti dello sciopero dei lavoratori del settore aeroportuale avvenuto ieri. Il sottosegretario alla presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha espresso al termine del Consiglio dei ministri la posizione dell’Esecutivo.


''Il governo ritiene molto grave quanto successo ieri negli aeroporti – ha detto Letta -. Soprattutto nel momento in cui il governo e' impegnato per la finalizzazione positiva della privatizzazione della compagnia di bandiera. Il governo ha chiesto al ministro Bianchi di convocare le parti''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governo giudica poco conveniente la protesta inscenata ieri, soprattutto per le delicate trattative di questi giorni per la privatizzazzione della quota di Alitalia. E dunque secondo Letta “quelli di ieri non sono tra i comportamenti che aiutano una privatizzazione positiva”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -