Alla Fiorentina il 'derby dell'Appennino'. Bologna ko

Alla Fiorentina il 'derby dell'Appennino'. Bologna ko

Alla Fiorentina il 'derby dell'Appennino'. Bologna ko

Va alla Fiorentina il ‘derby dell'Appennino'. Il Bologna è uscito sconfitto dallo stadio ‘Franchi' di Firenze grazie al goal di Gilardino al 37' di primo tempo. I rossoblu, dopo esser riusciti nella prima mezz'ora a mettere in difficoltà gli undici di Prandelli, sono calati nella ripresa, perdendo di lucidità in fase di costruzione di gioco.

 

Ma il tecnico dei felsinei, Daniele Arrigoni, è contento della prestazione dei suoi ragazzi. "Abbiamo giocato un gran bel primo tempo - ha esordito -, ma abbiamo concesso una occasione in contropiede e loro ci hanno punito. E questi errori si pagano". Il tecnico romagnolo resta fiducioso per il futuro: "se giochiamo così qualche risultato lo faremo sicuramente".

 

Il Bologna è sceso in campo con il modulo 4-2-3-1 schierando Mudingayi e Marazzina al posto di Mingazzini e Amoroso. Prandello, invece, ha dato una maglia da titolare a Jovetic in attacco e a Kuzmanovic a centrocampo, lasciando in panchina Mutu e Montolivo pensando al turno infrasettimanale di mercoledì.

 

I viola si sono resi pericolosissimi al 9' con un palo centrato da Santana. Dieci minuti più tardi la replica di Volpi, con un legno centrato su calcio di punizione. Al 37' il goal di Gilardino che ha rotto il dominio rossoblu. L'ex attaccante del Milan ha sfruttando un bel cross dalla destra di Santana, infilando di testa la porta difesa da Antonioli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella ripresa i padroni di casa si sono dimostrati più incisivi, vicinissimi al raddoppio prima con Gilardino e poi con Jovetic e Kuzmanovic. Per gli emiliani solo un lampo di Adailton, respinto da Frey con i pugni. Per il Bologna si tratta della seconda sconfitta consecutiva. Mercoledì al Dall'Ara c'è l'Udinese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -