Alla scoperta di Cesena con “I Viandanti ad San Zva’n”

Alla scoperta di Cesena con “I Viandanti ad San Zva’n”

CESENA - Tornano a Cesena "I Viandanti ad San Zva'n", itinerari alla scoperta dei luoghi culturali della città. Tra giovedì 23 e domenica 26 giugno, in occasione della festa di San Giovanni, verrà offerta la possibilità di effettuare una serie di visite guidate (alcune già proposte nei mesi scorsi) da vivere con le gambe e con la mente.  Si comincia giovedì 23, alle ore 18, con "Viva V.e.r.d.i.", visita guidata al Teatro Bonci, curata da Studio culturale Artemisia in occasione del 150° dell'Unità d'Italia. Punto di ritrovo in piazza Guidazzi, davanti al teatro.

 

Nel giorno di San Giovanni, venerdì 24, il Gruppo Archeologico Cesenate "Giorgio Albano" propone "Ludus et ludi", appuntamento dedicato alla pratica del gioco nel mondo romano. Alle ore 15,30, nel cortile della scuola media di San Domenico (ingresso in vicolo San Martino), avrà inizio un pomeriggio di attività dedicate ai bambini, che si cimenteranno nei giochi di duemila anni fa. Alle ore 20,30, nella palestra dell'istituto, si terrà una conferenza sulle usanze ludiche dei Romani, rivolta a un pubblico più adulto.

 

Sabato 25, alle ore 16, il Museo di Scienze naturali e la mostra "Animali misteriosi fra scienza e leggenda" saranno protagonisti di un percorso guidato, a cura dell'associazione Viaterrea, con ritrovo davanti allo Iat in Piazza del Popolo.

 

Sempre da piazza del Popolo, alle ore 21, prenderà il via l'escursione narrata "La foresta nel cuore", organizzata dalla Viaterrea per far conoscere ai partecipanti i miti delle foreste, testimoni del rapporto millenario tra uomo e natura.

 

Per domenica 26, alle ore 16, nella Galleria Comunale di Palazzo del Ridotto è in programma una visita guidata alla mostra "Le terre della pittura tra Marche e Romagna" curata da Massimo Pulini.

La giornata si concluderà con la replica di "Protagonisti cesenati del Risorgimento: luoghi e memorie", passeggiata a tema risorgimentale intervallata dalla lettura di fonti storiche e organizzata da Studio culturale Artemisia per celebrare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Il ritrovo è alle ore 21 davanti allo Iat.

 

All'agriturismo La Valle dei Conti di Calisese si svolgerà infine la "Festa agreste ai piedi dell'Urgon", promossa anche quest'anno dall'associazione Pro Rubicone. La serata avrà inizio alle ore 18 con una visita al Museo della Civiltà contadina, seguita da una cena al prezzo fisso di 18 euro, e si concluderà in compagnia dei poeti romagnoli Antonio Gasperini, Dino Bartolini, Loris Babbini e Oscar Zanotti, che a partire dalle ore 21 leggeranno alcuni dei loro componimenti.

 

Tutte le iniziative sono gratuite, ma per prendervi parte è necessario prenotarsi contattando lo Iat di Cesena (tel. 0547 356327, e-mail iat@comune.cesena.fc.it) nei seguenti orari di apertura: da lunedì a sabato, dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 18; nei festivi dalle ore 9,30 alle 12,30.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -