"Allah è grande", dirottatore ubriaco bloccato su aereo russo

"Allah è grande", dirottatore ubriaco bloccato su aereo russo

"Allah è grande", dirottatore ubriaco bloccato su aereo russo

Terrore a bordo di un Boeing 735 in volo dalla città sul Mar Nero di Adler a Mosca. Un uomo, al grido di "Allah è grande" ha infatti cercato di dirottare l'aereo, chiedendo ai piloti di atterrare a Vienna e terrorizzando i passeggeri. L'uomo è stato successivamente bloccato e si è scoperto essere completamente ubriaco. L'aereo, è poi atterrato regolarmente a Mosca senza altri problemi.

 

La notizia è stata resa nota dalla Agenzia di stampa Interfax, citando fonti anonime,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque autoambulanze erano arrivate all'aeroporto, ma per fortuna sembra che non ve ne sia stato bisogno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -