Allarme esondazione per il lago di Massaciuccoli. Pronto il piano evacuazione in Versilia

Allarme esondazione per il lago di Massaciuccoli. Pronto il piano evacuazione in Versilia

Allarme esondazione per il lago di Massaciuccoli. Pronto il piano evacuazione in Versilia

Lucca, Pisa, Pistoia e Prato sotto la pioggia battente. "Particolare preoccupazione desta il lago di Massaciuccoli, il cui livello è in costante crescita. Il mare non riceve, e nel bacino del lago, nelle ultime 6 ore, sono caduti 12,8 millimetri di pioggia", rende noto la Protezione civile della Toscana. Il piano di evacuazione è già pronto, dopo la riunione in provincia a Lucca, tra i comuni di Massarosa, Viareggio e Camaiore. L'esondazione del lago è prevista per venerdì.

 

Se le previsioni meteorologiche saranno confermate, l'evacuazione delle popolazioni a rischio è programmata entro giovedì sera. A Pisa è stata aperta nella nottata l'Unità di crisi predisposta dal vicecapo del dipartimento di Protezione civile, Bernardo De Bernardinis.

 

La città di Massarosa in particolare, dopo la rottura dell'argine del fiume Serchio a Nodica, in provincia di Pisa, avvenuta il giorno di Natale, è minacciata dall'esondazione del lago. Il Sindaco, Franco Mungai, ha dichiarato che "Un'eventuale evacuazione si potrebbe avere tra mercoledì pomeriggio e giovedì sera, qualora non sia stata già tamponata la falla di Nodica".

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -