Allarme sesso dalla Sigo: "Una giovane su tre non utilizza contraccettivi"

Allarme sesso dalla Sigo: "Una giovane su tre non utilizza contraccettivi"

Allarme sesso dalla Sigo: "Una giovane su tre non utilizza contraccettivi"

Allarme della Sigo (Società italiana ginecologia e ostetricia) sul sesso tra i giovanissimi: "Una giovane su tre non utilizza alcun metodo contraccettivo, e il 20% si affida al coito interrotto. Insomma un'adolescente su due, complice l'estate e gli incontri sotto l'ombrellone, corre seri rischi per la propria salute legati a rapporti non protetti". Parte la campagna estiva in collaborazione con il Cts: in arrivo la guida 'Travel Sex' in 12 lingue, con le frasi salva vita.

 

L'iniziativa parte da Roma e si snoda in 10 città italiane per tutta l'estate. Luglio e agosto sono i mesi critici, spiega Giorgio Vittori, presidente Sigo, durante la presentazione della campagna, "al ritorno molto spesso riscontriamo problemi e patologie nei nostri ambulatori". I ragazzi saranno invitati a scrivere le loro frasi d'amore su una t-shirt e le 1.000 migliori saranno pubblicate nel portale del sito dedicato al progetto 'Scegli Tu' (www.sceglitu.it).

 

"Negli ultimi dieci anni sono aumentate di 10 volte le infezioni da clamidia, ma tutte le malattie sessualmente trasmesse sono in forte crescita - ha affermato Vittori - tra settembre e ottobre, cioè al ritorno dalle vacanze, registriamo un vero e proprio boom di vaginiti, gonorrea, perdite, candida e micosi, legate probabilmente a notti bollenti in vacanza. Sono quelle che le nostre pazienti spesso indicano come infezioni prese in piscina. Ecco perchè la regolarità di questo fenomeno ci spinge a sottolineare l'importanza della prevenzione".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -