Allerta Protezione Civile, al Nord in arrivo neve e gelo

Allerta Protezione Civile, al Nord in arrivo neve e gelo

Allerta Protezione Civile, al Nord in arrivo neve e gelo

La Befana porterà con se gelo e neve al nord Italia. La Protezione civile, in virtù delle avverse condizioni meteorologiche previste per le prossime 24-36 ore, ha lanciato l'allarme, prevedendo disagi sulle strade del nord e raccomandando un anticipato rientro dalle vacanze natalizie. Dalla serata di lunedì è previsto l'arrivo di un fronte d'aria freddo proveniente dalle regioni scandinave che darà luogo a precipitazioni a carattere nevoso anche in pianura, soprattutto su Piemonte, Lombardia, ovest Emilia e parte del Veneto.

 

In Piemonte le tratte della rete del Gruppo Autostrade per l'Italia che potranno essere interessate dall'evento nevoso sono l'A6 Torino - Savona, e l'A26 Genova Voltri - Gravellona Toce tra Ovada e Gravellona Toce; in Liguria l'A6 Torino - Savona, la A26 Genova Voltri - Gravellona Toce tra Ovada e Masone e la A7 Serravalle - Genova; in Lombardia l'A1 Milano - Napoli, nel tratto tra Milano e Parma, l'A8 Milano - Varese, l'A9 Lainate - Chiasso e l'A4 Milano - Brescia; in Emilia Romagna l'A1 Milano - Napoli, nel tratto tra Reggio Emilia e Bologna, l'A13 Bologna - Padova, nel tratto tra Rovigo e Padova e l'A14 Bologna - Taranto, nel tratto tra Bologna e Forlì; mentre in Toscana l'A1 Milano - Napoli, nel tratto appenninico tra Bologna e Firenze.

 

Autostrade per l'Italia ha attivato il proprio piano operativo con oltre 2.000 operatori coinvolti, 1.500 mezzi spazzaneve e spargisale. Si invitano gli automobilisti e gli autotrasportatori a verificare la manutenzione dei veicoli, a dotarsi di catene a bordo o pneumatici invernali ed a mantenersi costantemente informati sulle condizioni meteo e di viabilità ascoltando Isoradio 103.3 FM, RTL 102.5 ed attraverso i pannelli a messaggio variabile.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che, in caso di nevicate abbondanti, potranno essere attivati in accordo con le autorità competenti, i protocolli di filtraggio dinamico mezzi pesanti/controllo catene e di regolazione dei flussi di entrata ai caselli. Inoltre si potranno riscontrare tempi di percorrenza elevati a causa delle operazioni di controllo dotazioni neve ed a causa dell'operatività dei mezzi spazzaneve.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -