Alluvione di Atrani, trovato il cadavere di Francesca Mansi

Alluvione di Atrani, trovato il cadavere di Francesca Mansi

Alluvione di Atrani, trovato il cadavere di Francesca Mansi

NAPOLI - E' stato rinvenuto in mare il cadavere di Francesca Mansi, la giovane data per dispersa nel corso dell'alluvione del 9 settembre scorso a Atrani, un piccolo centro della costiera amalfitana. Il corpo - coperto da una maglia bianca ed un paio di jeans, ovvero gli stessi abbigliamenti che la giovane indossava la sera della scomparsa - è stato trovato alle Eolie tra Lipari e Panarea. A segnalare la presenza del cadavere di Francesca è stato un sub.

 

Manca il riconoscimento ufficiale. "Al 99 per cento il corpo ripescato è di Francesca Mansi - ha affermato il pm della procura della Repubblica di Salerno Ernesto Sassano che indaga sul caso -. Gli indumenti corrispondono come pure il telefono cellulare"

 

Al momento il cadavere della ragazza si trova a Milazzo. "Nelle prossime ore il padre potrebbe raggiungere la Sicilia per l'identificazione, oppure si deciderà di far arrivare la salma qui", ha spiegato il procuratore della Repubblica di Salerno Franco Roberti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -