Altro che estate, pioggia e freddo sul centro-nord. Neve sulle Dolomiti

Altro che estate, pioggia e freddo sul centro-nord. Neve sulle Dolomiti

Altro che estate, pioggia e freddo sul centro-nord. Neve sulle Dolomiti

L'estate si apre sotto il segno della pioggia, del freddo e persino della neve in Trentino Alto Adige. Il tutto per effetto della discesa di un nucleo di aria fredda dal Nord Europa, che ha favorito la formazione di un minimo depressionario in quota, posizionato sul Mar Ligure. Tale situazione ha determinato condizioni di tempo perturbato sulle regioni centro-settentrionali, in estensione anche al Sud. In Trentino Alto Adige è arrivata la neve oltre i 1500 metri, specie in Val Badia.

 

Fiocchi bianchi anche sul Catinaccio, sulla Paganella e sul Brenta. Su quest'ultima località il manto bianco ha raggiunto quasi 50 centimetri. Chiusi i passi del Rombo e dello Stelvio. In Alta Val Brembana, in provincia di Bergamo, un 65enne si è perso nei boschi tra Branzi e Valleve mentre stava facendo una passeggiata lungo i sentieri della zona. Il maltempo sta ostacolando le operazioni di soccorso. Per un generalizzato miglioramento bisogna attendere mercoledì.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -