AMBIENTE - Dalla Regione 440mila euro per progetti di educazione e informazione

AMBIENTE - Dalla Regione 440mila euro per progetti di educazione e informazione

BOLOGNA - Quattrocentoquarantamila euro per finanziare in tutta l’Emilia-Romagna attività di educazione, informazione e sensibilizzazione ai temi dell’ambiente. A tanto ammontano le risorse stanziate dalla Regione per sostenere progetti presentati dai Centri di educazione ambientale e dalle scuole elementari, medie e superiori che hanno risposte a due bandi usciti nei mesi scorsi.


Complessivamente le proposte che riceveranno il contributo della Regione sono 36 ( 16 presentate da scuole e 20 da Centri di educazione ambientale), e coinvolgono – come espressamente richiesto dai bandi - una rete estesa di istituti, musei, associazioni che hanno collaborato insieme alla stesura delle proposte. Dietro ai 16 progetti scolastici, ci sono infatti ben 78 scuole e 1240 classi, mentre i 20 progetti dei Centri di educazione ambientale sono il frutto della collaborazione di oltre 80 realtà.


Svariati e originali i temi affrontati: dalle energie rinnovabili, all’inquinamento atmosferico; dagli stili di vita, al recupero di antiche tradizioni, alla scoperta di ambienti naturali dimenticati.


"Proprio in queste ore il vertice di Bali e il premio Nobel Al Gore confermano la centralità dei problemi derivanti dai cambiamenti climatici - ha commentato l’assessore regionale all’ambiente Lino Zanichelli –. D'altra parte la ricerca che abbiamo svolto di recente tra gli studenti dell'Emilia-Romagna ha dimostrato la sensibilità delle nuove generazioni per l'ambiente. Per questo la nostra Regione crede nei progetti di educazione e informazione rivolte in particolare ai più giovani. E’ da loro infatti che dobbiamo partire se vogliamo veramente promuovere un cambiamento positivo. E’ importante anche questa capacità di collaborare e di mettersi in rete per diffondere sempre più esperienze e buone pratiche."


In provincia di Forlì-Cesena è stato finanziato il progetto del Centro di educazione ambientale del Gruppo di ricerca sulle tecnologie appropriate di Cesena "Terra e vegetazioni spontanee: tra pedagogia, arte e architettura". Finanziato anche il progetto della scuola media "Via Ribolle" di Forlì "Vivi una terra viva"



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -