Ambiente: Regione a favore delle biomasse forestali

Ambiente: Regione a favore delle biomasse forestali

BOLOGNA - "Favorire la massima divulgazione e informazione delle opportunità offerte agli operatori agricoli e forestali dalle azioni e dalle misure del Programma regionale di sviluppo rurale (Prsr) 2007-2013 per incentivare la produzione sostenibile di biomasse forestali e il loro utilizzo a fini energetici".

 

È l'impegno chiesto alla Giunta in una risoluzione (sottoscritta da Gioenzo Renzi di an-pdl e da Damiano Zoffoli e Giancarlo Muzzarelli del pd) approvato all'unanimità dall'Aula. Il documento impegna inoltre l'esecutivo regionale ad incentivare adeguatamente, attraverso gli strumenti di pianificazione e di programmazione economica e finanziaria (di livello comunitario, nazionale e regionale), le iniziative imprenditoriali della filiera legno-energia, compatibili con l'uso sostenibile delle foreste regionali e secondo le strategie contenute nel Piano di sviluppo forestale regionale.

 

Tra gli altri punti contenuti nella risoluzione la richiesta di aggiornare la normativa regionale quadro del settore forestale per definire un insieme organico di disposizioni che favoriscano la produzione e la prima trasformazione delle biomasse forestali a fini energetici: un'opportunità - si sottolinea nel testo - per favorire accanto al corretto governo dei boschi pubblici e privati dell'Emilia-Romagna, l'economia delle aree montane della regione. Ulteriori impegni chiesti alla Giunta: prevedere nei Piani operativi del Prsr 2007-2013 i progetti promossi dagli enti locali in accordo con i privati per costruire impianti di produzione di elettricità e di calore, alimentati a biomasse legnose nei territori rurali, collinari e montani della regione che possono usufruire di tale opportunità per migliorare ed accrescere le loro condizioni economico sociali; attuare iniziative e prevedere, sempre nei citati Piani operativi, specifici contributi per promuovere l'utilizzo di prodotti derivati dal legno e da interventi selvicolturali e potature per il razionale riscaldamento delle abitazioni, in particolare nelle zone collinari e montane.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -