Ambiente, un incontro sui temi del fiume Po

Ambiente, un incontro sui temi del fiume Po

Un incontro sui temi del Po navigando sul grande fiume: si svolgerà a bordo della motonave Padus sabato 12 luglio la presentazione del manuale "Per non perdere l'acqua in un fiume di parole", curato dal prof Ireneo Ferrari, dell'Università di Parma e dalla direttrice del Parco dell'Arcipelago Toscano Franca Zanichelli.

 

L'imbarcazione partirà alle ore 10 dal Porto fluviale di Boretto, in provincia di Reggio Emilia (Pontile San Marco) con a bordo l'assessore regionale all'Ambiente Lino Zanichelli, il presidente della commissione Ambiente della Camera, Angelo Alessandri, Albertina Soliani della commissione Territorio e Ambiente del Senato e Giuseppe Gavioli, responsabile Cidiep (Centro di informazione, documentazione, educazione ambientale e ricerca sull'area padana).


Nato dal Progetto di educazione ambientale "Il valore dei sistemi fluviali: ricerca e comunicazione", coordinato dal Cidiep con la partecipazione dei Cea (Centri di educazione ambientale)  dei Parchi fluviali regionali e del Cea dell'Associazione Ambiente & Lavoro di Piacenza, il volume è stato realizzato con la collaborazione dell'Autorità di bacino del Po e del Consorzio della Bonifica Renana.


Il manuale è strutturato in tre sezioni - il fiume, l'ecosistema fluviale, la gestione - ed è nato dalla fusione di più voci e dall'intersezione di testi scritti a più mani.
L'intento del libro e dell'iniziativa di sabato prossimo è quello di colmare la distanza tra luoghi decisionali, di saldare la conoscenza con la partecipazione e fare emergere lo scenario dei conflitti latenti nel governo del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Pensiamo che in questa fase di avvio della XVI legislatura e del lavoro del nuovo governo - afferma l'assessore regionale all'ambiente Lino Zanichelli - sia importante creare occasioni di incontro tra parlamentari nazionali e amministratori locali, per riproporre la centralità della questione del Po e del suo equilibrio naturale. La qualità e la gestione delle acque, la sicurezza del territorio e la governance del sistema di bacino con la nascita delle Autorità di distretto, sono temi rilevanti che richiedono una forte collaborazione a tutti i livelli."
All'incontro sono stati invitati amministratori, rappresentanti delle scuole e dei Centri di educazione ambientale , i responsabili dei parchi fluviali, dei Consorzi di bonifica, di AIPO e dell'Autorità di Bacino del Fiume Po.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -