Anche le associazioni di Castel Bolognese al Mei di Faenza

Anche le associazioni di Castel Bolognese al Mei di Faenza

CASTEL BOLOGNESE - Le associazioni culturali e musicali castellane sbarcano al Mei. Il Meeting delle Etichette indipendenti, in programma sabato 28 e domenica 29 novembre presso il Centro fieristico di Faenza, ospiterà infatti in uno spazio espositivo ad hoc, le realtà culturali e musicali di Castel Bolognese. Nello specifico si tratta di "Undersound", della scuola di musica comunale "N. Utili", "Melting Point", "Portofranko", "Idea4usonly", "Le Fronde" e "Harem". Coordinate da Rosanna Capriotti, le associazioni hanno accolto la proposta del comune castellano, ideata assieme a Terre di Faenza e i responsabili del Mei. Le associazioni presenteranno durante la due giorni faentina materiali divulgativi e promozionali sulle loro attività culturali e musicali, con particolare riferimento agli eventi in programma nel territorio l'anno prossimo.

 

"Quella che verrà aperta all'interno della kermesse del Mei rappresenta sicuramente una vetrina importante per le nostre realtà - commenta l'assessore alla cultura del comune di Castel Bolognese, Giovani Morini - e rappresenta anche un modo per farsi conoscere ancora di più e per fare rete tra i diversi soggetti che promuovono, realizzano e sostengono la musica".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -