Ancora sbarchi di clandestini a Lampedusa, tensione al Centro di prima accoglienza

Ancora sbarchi di clandestini a Lampedusa, tensione al Centro di prima accoglienza

Ancora sbarchi di clandestini a Lampedusa, tensione al Centro di prima accoglienza

Ancora sbarchi di clandestini a Lampedusa. Lunedì mattina ne sono arrivati altri 131 a bordo di due "carrette" che erano state avvistate domenica sera da un aereo in servizio di pattugliamento nel Canale di Sicilia: la prima aveva 89 persone a bordo, la seconda 42. Lunedì è stato inoltre avvistato un barcone a remi in difficoltà con sei persone a bordo, dato che il mare è forza 5. L'imbarcazione è stata individuata a 26 miglia da Lampedusa e scortata da due motovedette.

Domenica è stata un'altra giornata di sbarchi con l'arrivo di 73 extracomunitari, quasi tutti tunisini. Sull'isola si trovano in questo momento circa 1.300 immigrati, ospiti del Centro di prima accoglienza. All'interno  del Cie di Lampedusa a causa di una rissa che è scoppiata tra due gruppi contrapposti di tunisini. Ne è scaturita anche una sassaiola. All'origine dello scontro i turni per ottenere il cibo. Immediatamente sono intervenuti i carabinieri che hanno sedato i disordini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -