Ancora un suicidio in carcere, sono 40 da inizio anno

Ancora un suicidio in carcere, sono 40 da inizio anno

Ancora un suicidio nei penitenziari italiani. Nella nottata tra giovedì e venerdì, nella sua cella del carcere di Brindisi, si è tolto la vita un tunisino di 43 anni, che stava scontando una condanna per armi. L'uomo, che sarebbe tornato in libertà a maggio del 2012, si è suicidato stringendosi al collo una maglietta legata alle sbarre della finestra del bagno della sua cella. Nonostante l'immediato intervento degli agenti della polizia penitenziaria, per l'extracomunitario non c'è stato nulla da fare.

 

Nel 2010 sono 40 i casi di suicidio registrati nelle carceri italiani, 112 in totale aggiungendo malattie e cause 'da accertare'. Negli ultimi 10 anni i "morti di carcere" sono stati 1.710, di cui 596 per suicidio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -