Antonveneta, chiesti 3 anni per Antonio Fazio

Antonveneta, chiesti 3 anni per Antonio Fazio

MILANO - Tre anni di reclusione per l'ex governatore della Banca d'Italia Antonio Fazio e per l'ex presidente di Unipol Consorte ed un anno e 3 mesi per l'ex ad di Bpi Gianpiero Fiorani. E' quanto hanno richiesto i pm di Milano Eugenio Fusco e Gaetano Ruta nell'ambito del processo sul tentativo di scalata ad Antonveneta da parte dell'ex Banca Popolare Italiana.

 

Per l'accusa Fazio "è la persona senza la quale non ci sarebbe stata Antonveneta e Bnl" una scalata che il governatore di Banca Italia "porta avanti attraverso vie traverse, le vie della politica e dei rapporti" secondo quanto ricostruito nell'arringa dell'accusa. Per il pm Eugenio Fusco che ne ha chiesto la condanna "il governatore ha sempre sostenuto il progetto Fiorani".

 

Il pm Fusco ha anche chiesto la confisca di 39,6 milioni e 1,2 milioni di sanzione pecuniaria per Unipol, imputata per la violazione della legge sulla responsabilità delle aziende per i reati commessi dai propri dipendenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -