Appalti pilotati a Trenitalia, cinque arresti

Appalti pilotati a Trenitalia, cinque arresti

Appalti pilotati a Trenitalia, cinque arresti

E' stata scoperta una organizzazione che avrebbe pilotato gli appalti della società Trenitalia spa, ricevendo tangenti. Sono in corso cinque ordinanze di custodia cautelare disposte dal gip di Napoli Luigi Giordano, su richiesta dei pm Henry John Woodcock e Francesco Curcio. Associazione per delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti, corruzione, riciclaggio e reimpiego dei proventi illeciti in attività economiche, queste le accuse. La Guardia di Finanza di Napoli sta procedendo agli arresti.

 

Sotto il mirino due ex dirigenti e tre imprenditori della società. La procura della Repubblica coordina le Fiamme gialle in varie parti d'Italia. Pare che l'ammontare totale degli appalti illeciti superi i 10 milioni di euro. Mentre il valore delle aziende ammonta a circa 6 milioni di euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -