Apre la Scuola di Rugby di Castrocaro Terme e Terra del Sole

Apre la Scuola di Rugby di Castrocaro Terme e Terra del Sole

Apre la Scuola di Rugby di Castrocaro Terme e Terra del Sole

FORLI' - Mercoledì dalle 16.30 alle 17.30 apre i battenti la prima scuola di rugby operativa fuori dal capoluogo. Il progetto del Rugby Forlì 1979, fortemente voluto dal Presidente Mordenti e dal Direttore tecnico Zuccherelli, prevede l'apertura, entro novembre 2010, di altre due scuole, una a Forlimpopoli ed una a Predappio. Poi a Gennaio sarà la volta di altre realtà ad essere toccate dalla pallaovale.

 

Castrocaro Terme/Terra del Sole è dunque la prima realtà ad aprire i battenti e l'emozione negli ideatori della cosa è alle stelle: "La società si è molto impegnata per far conoscere il nostro sport al di fuori del capoluogo, e questo è stato possibile anche e soprattutto agli aiuti ricevuti dalle istituzioni. Vorrei personalmente ringraziare l'Assessore allo Sport, nonchè vice-sindaco, Donatini, il Dirigente Scolastico Prof. Severi Franco ed i coordinatori dell'attività motoria della scuola primaria e secondaria di Castrocaro, ovvero l'Insegnante Pondi ed il Prof. Marchetti" dice il presidente forlivese.

 

"Grazie a loro ed alla nostra caparbietà possiamo offrire un'ulteriore alternativa sportiva ai ragazzi della città termale e ci auguriamo di riempire quegli spazi che vengono lasciati vuoti da altre realtà". Anche il Direttore Tecnico, nonchè responsabile del Progetto I Cocoriti, Zuccherelli è raggiante: "finalmente inizieremo a raccogliere, si spera, i frutti del nostro lavoro. Non ci poniamo obiettivi, ma sarebbe bello in questo primo anno poter raggiungere un numero di piccoli atleti che ci consenta di poter svolgere un lavoro tecnico e tattico interessante. Ho visto parecchi ragazzini in questi giorni negli interventi nelle scuole e devo dire che c'è molto interesse verso questa novità. Altresì devo dire che ho visto anche molti ragazzini propriamente portati per il rugby e mi auguro che questi seguano il mio consiglio di accorrere al campo da gioco numerosi".

 

Il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole ha individuato nel campo sportivo Mercato, appena usciti da Terra del Sole, lo spazio idoneo per la pratica del Rugby e tutti i mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 17.30 i rugbysti in erba della città temrale potranno affinare le loro competnze sportive sotto la guida di uno staff competente e qualificato. "Abbiamo scelto come educatori gli stessi che operano a Forlì in altri giorni perchè è giusto che ci sia una certa continuità nel lavoro che portiamo avanti. Così sarò affiancato da Mercuriali Lucia e Guidi Enrico che già collaborano con me allo Stadio del Rugby di Forlì durante la settimana" conclude il Coach forlivese.  Adesso la palla passa ai ragazzi di Castrocaro Terme e Terra del Sole (ma anche ai coetanei di Dovadola e Rocca San Casciano) che dovranno affollare il campo rialzato alle porte di Terra del Sole.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -