Arriva il freddo dall'Est: non si escludono nevicate anche in pianura

Domenica non si escludono parziali annuvolamenti sul settore romagnolo, con scarsa possibilita´ di isolati piovaschi o brevi rovesci, nevosi sui rilievi

Foto di Albano Venturini

Arriva il freddo. Sabato non si escludono nevicate irregolari sulla Romagna, localmente anche in pianura, anche se non sono previsti accumuli. Le precipitazioni tenderanno ad esaurirsi in serata. Domenica non si escludono parziali annuvolamenti sul settore romagnolo, con scarsa possibilita´ di isolati piovaschi o brevi rovesci, nevosi sui rilievi. Le temperature, per effetto dell´aria polare in arrivo, subiranno una decisa flessione nel fine settimana; i valori minimi si attesteranno tra -1 e -3 gradi sui capoluoghi della regione ma con valori ulteriormente piu´ bassi sulle aree extraurbane con gelate diffuse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la settimana successiva, il servizio meteorologico regionale dell'Arpae dell'Emilia Romagna prevede "la transizione fra flussi freddi settentrionali e l'ingresso da ovest di un vasto promontorio anticiclonico. Nella fase di transizione è possibile il passaggio di brevi impulsi perturbati atlantici che comunque non dovrebbero dar luogo a fenomeni significativi. Il tempo quindi sarà in prevalenza stabile, soprattutto nella seconda parte della settimana. Le temperature sono in aumento e si porteranno, a termine periodo, su valori anche superiori alla media. Le precipitazioni saranno scarse, inferiori alla media".

Commenti (1)

  • Ma dai arriva...chissà che non si venda un pochino di roba invernale!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -