Assalto ad un market nel napoletano, si cerca terzo uomo

Assalto ad un market nel napoletano, si cerca terzo uomo

Assalto ad un market nel napoletano, si cerca terzo uomo

NAPOLI - Continuano le indagini degli inquirenti sulla rapina di sabato sera al supermercato "Crai" di Qualiano, in provincia di Napoli, durante la quale sono rimasti uccisi due banditi, uno dei quali di 16 anni. Gli inquirenti stano cercando un terzo complice, che avrebbe atteso i due all'esterno del market in sella ad un motorino. Tuttavia, non appena ha udito alcuni colpi d'arma da fuoco esplosi da una guardia giurata fuori servizio e dal figlio carabiniere, sarebbe fuggito.

 

L'assalto al supermercato è stato filmato dall'impianto di videosorveglianza interno al locale. I carabinieri hanno sequestrato il video, che mostra le fasi della rapina, e ricostruito la dinamica dei fatti. I due malviventi, con il volto coperto da passamontagna ed armati con una pistola Beretta 84-F con matricola cancellata, hanno aggredito una guardia giurata di 41 anni, in servizio davanti al supermercato e si sono impadroniti della sua arma.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il minorenne si è diretto alla cassa ed ha obbligato il cassiere, la guardia giurata fuori servizio, a consegnargli 675 euro. Il carabiniere fuori servizio ha cercato di disarmare il giovane. Tuttavia il bandito ha puntato l'arma contro il militare ed il padre ha sparato contro il rapinatore, ferendolo all'addome ed alla testa. Il 16enne è riuscito a divincolarsi ed ha cercato di fuggire inseguito dal militare. Quando il minore gli ha puntato la pistola contro, il carabiniere ha aperto il fuoco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -