Assalto al portavalori, 80 anni di carcere per quattro imputati

Assalto al portavalori, 80 anni di carcere per quattro imputati

Assalto al portavalori, 80 anni di carcere per quattro imputati

BOLOGNA - Pene tra 20 anni e 10 mesi e 20 anni e due mesi. Il tribunale di Bologna ha condannato i quattro imputati per l'assalto ai furgoni portavalori sull'A14 del 30 giugno 2008, quando un'azione con tecniche militari fruttò tre milioni. Una decina di uomini, col volto coperto e armati di mitragliatori, bloccarono l'autostrada tra Castel San Pietro e Ozzano, assaltando i blindati della Battistolli e della Coopservice e sparando decine di colpi sotto gli occhi degli automobilisti.

 

I banditi riuscirono ad aprire solo il furgone della Battistolli, tagliando la carrozzeria con un flessibile per prendere il bottino. I quattro imputati erano accusati di associazione per delinquere, tentato omicidio, rapina pluriaggravata, ricettazione di armi, alterazione di armi, ricettazione di auto. Altri complici erano già stati condannati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -