Associazione mafiosa, arrestato il sindaco di Pignataro Maggiore

Associazione mafiosa, arrestato il sindaco di Pignataro Maggiore

CASERTA - Il sindaco di Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, è stato arrestato con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Magliocca è avvocato e consulente del ministero delle Telecomunicazioni quando era retto da Mario Landolfi. Recentemente è stato nominato consulente anche dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

 

Per l'accusa, avrebbe consentito al clan camorristico Ligato-Lubrano di continuare a gestire beni che erano stati confiscati e che erano stati dati in gestione proprio al sindaco. La Squadra mobile ha notificato ordinanze emesse su richiesta del procuratore aggiunto Federico Cafiero de Raho e dei sostituti Giovanni Conzo, Alessandro Milita e Liana Esposito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -