ATR, nasce il Comitato a tutela dei consumatori e utenti

ATR, nasce il Comitato a tutela dei consumatori e utenti

ATR, nasce il Comitato a tutela dei consumatori e utenti

Nella sede dell'ATR si è svolta mercoledì 6 aprile la prima riunione del Comunicato Consultivo degli Utenti, il nuovo istituto di partecipazione democratica con funzioni consultive volte a migliorare il servizio di Trasporto Pubblico del bacino di Forlì-Cesena. In questa prima seduta è stato eletto presidente Antonio Sarpieri, residente a S.Mauro Pascoli.

Il Comitato è composto da 7 passeggeri abbonati che hanno deciso di rappresentare le diverse realtà territoriali.

 

Risiedono infatti a Forlì, Santa Sofia, Galeata, Mercato Saraceno e S. Mauro Pascoli. Fanno parte integrante del Comitato anche 4 rappresentanti delle associazioni di Tutela dei consumatori: Adoc, Cittadinanzattiva, Federconsumatori e Lega Consumatori ACLI.

 

L' organo potrà esprimere pareri sulla carta dei servizi, proporre suggerimenti migliorativi per l'informazione, la trasparenza e la semplificazione delle forme di accesso ai servizi, formulare proposte per migliorare i servizi di trasporto nonché favorire la loro integrazione con la mobilità privata.

 

 

Fresco di candidatura Antonio Sarpieri ha dichiarato: "Ci tengo ad esprimere da subito il mio impegno per rendere il Comitato operativo e soprattutto rappresentativo delle necessità dei passeggeri; come genitore sono molto vicino alle esigenze di spostamento degli studenti e come operatore commerciale della zona costiera vorrei che si lavorasse per migliorare i collegamenti dalla città al mare. Il primo impegno su cui vogliamo dedicarci sarà la Carta della Mobilità, per definire in modo concordato le modalità di relazione tra AVM e passeggeri".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -