Attacco hacker, diffidare da mail con mittente Capitano Prisco Mazzi

Attacco hacker, diffidare da mail con mittente Capitano Prisco Mazzi

ROMA – Avviso a tutti coloro che accedono alla posta elettronica. Chi ricevesse una mail dal mittente priscomazzi@poliziadistato.it è invitato a non aprire il file allegato in quanto contiene un ''cavallo di troia'', ovvero un file autoinstallante in formato zip che sottrae i dati contenuti nel pc di chi ha ricevuto la mail.

Sul caso stanno indagando gli esperti della Polizia Postale. Secondo le forze dell'ordine l'attacco potrebbe esser stato sferrato da un hacker che è riuscito ad accedere a banche dati. La mail è stata inviata a diverse redazioni di giornali, piccole e grandi società nonché istituzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mail contiene questo messaggio: "Sono il capitano della polizia Prisco Mazzi. I risultati dell'ultima verifica hanno rivelato che dal suo computer sono stati visitati i siti che trasgrediscono i diritti d'autore e sono stati scaricati file pirati nel formato mp3. Quindi lei è un complice del reato e può avere responsabilità amministrativa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -