Attacco in Afghanistan, La Russa: ''Il capitano rischia la vita''

Attacco in Afghanistan, La Russa: ''Il capitano rischia la vita''

Attacco in Afghanistan, La Russa: ''Il capitano rischia la vita''

ROMA - Peggiorano le condizioni di salute del militare italiano rimasto gravemente ferito insieme ad altri quattro colleghi nell'attentato al Prt italiano di Herat. Lo ha reso noto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, specificando anche che il soldato "è ancora seriamente in pericolo di vita". Il titolare della Difesa ha anche spiegato che si sta organizzando il rientro in Italia del capitano. Le condizioni degli altri quattro feriti non sono gravi.

 

Nell'attacco sono morte cinque persone, mentre i feriti sono 32 tra i locali afghani e, tra questi, un deceduto e 13 feriti appartenenti alle Forze di Sicurezza. La Russa ha sottolineato come "ancora una volta sono stati i civili inermi a pagare il prezzo di un attentato. Alle loro famiglie e al popolo afghano va la nostra solidarietà".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -