Auto contromano in A14, tre morti e quattro feriti

Auto contromano in A14, tre morti e quattro feriti

ANCONA - E' di tre morti il bilancio di un incidente stradale avvenuto sull'A14 Bologna-Taranto al chilometro 211+200 tra Ancona Nord e Senigallia. Ad innescare l'incidente sarebbe stata una Citroen C3, uscita contromano da un'area di servizio, che si è scontrata con un Fiat Doblò. Nell'impatto sono morti il conducente dell'auto, D.P., 60 anni, residente in provincia di Ancona, e gli occupanti del furgone, D. D. e A.M., entrambi abruzzesi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per permettere l'intervento del 118, i rilievi della PolStrada e la rimozione dei mezzi incidentati è stato necessario chiudere il tratto tra Ancona nord e Senigallia per oltre tre ore. I quattro feriti, che viaggiavano a bordo delle altre due autovetture coinvolte nello schianto, sono state trasportate all'ospedale di Senigallia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -