Auto d'epoca, il Gran Premio Nuvolari per la prima volta a Ravenna

Auto d'epoca, il Gran Premio Nuvolari per la prima volta a Ravenna

Auto d'epoca, il Gran Premio Nuvolari per la prima volta a Ravenna

RAVENNA - Il Comune e l'Automobile club hanno definito l'organizzazione del 20esimo gran premio Nuvolari, e il percorso che le auto storiche seguiranno domenica 19 settembre dalla basilica di Classe verso piazza del Popolo. Il vice sindaco Mingozzi e il presidente Aci, Gianni Pasini, apprezzano il fatto che "proprio una delle corse storiche più importanti del mondo preveda una sosta in Piazza e soprattutto ricordi nel passaggio di Classe uno dei pochissimi incontri avvenuti fra Nuvolari e Ferrari."

 

"E' un onore per la nostra città e per la tradizione motoristica ravennate - dichiarano - rinverdire i fasti dell'antico circuito del Savio con il passaggio, per la prima volta a Ravenna, del gran premio Nuvolari. Un evento che ben si collega con la promozione di Ravenna, con l'attrazione turistica e culturale, ma soprattutto con la passione verso le auto storiche che i ravennati hanno sempre coltivato"

 

Comune e Aci hanno organizzato assieme ad un gruppo di appassionati concittadini, guidati da Flavio Mingozzi coordinatore del club auto storiche, la mattinata di domenica 19 settembre che prevede il primo controllo a timbro alle 8 davanti alla basilica di S.Apollinare in Classe e, successivamente, un controllo a timbro in piazza del Popolo con l'ultima auto prevista attorno alle 10-10,30.

 

La Polizia municipale e i volontari di Mistral seguiranno il flusso delle auto lungo il percorso.

Il gran premio Nuvolari si svolge dal 17 al 19 settembre, parte da Mantova e ritorna a Mantova dopo aver attraversato cinque regioni: Lombardia, Emilia Romagna, Ligura,  Toscana e Marche su un percorso di 1000 chilometri; il transito delle auto nei passaggi controllati un'ora e trenta minuti e cioè una frequenza di circa 20 secondi fra una vettura e un'altra.

 

Il mito di Tazio Nuvolari è ancora vivissimo anche in Romagna; la società Mantova corse annovera un museo delle auto storiche dedicato al campione che è tra i più importanti del mondo.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -