Auto travolge ciclisti, sette morti. Arrestato il conducente

Auto travolge ciclisti, sette morti. Arrestato il conducente

Auto travolge ciclisti, sette morti. Arrestato il conducente

LAMEZIA TERME - Drammatico incidente stradale nella tarda mattinata di domenica a Marinella a Sant'Eufemia, nei pressi di Lamezia Terme, in Calabria. Un'automobile a causa di una sbandata ha colpito un gruppetto di ciclisti, impegnati nella classica sgambata domenicale. Il bollettino è tragico: sette morti. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie delle forze dell'ordine ed i sanitari del ‘118' con ambulanze e auto medicalizzate. Fermato l'automobilista.

 

Si tratta di un marocchino, 21 anni, al volante senza patente perchè gli era stata in passato ritirata e drogato. Stava effettuando una manovra di sorpasso. L'accusa è di omicidio colposo. Anche lui è rimasto ferito ed è piantonato in ospedale. Nell'auto c'erano anche il nipote, rimasto ferito in modo non grave.

 

Le vittime facevano parte di un gruppo amatoriale di Sambiase di Lamezia Terme, legato alla palestra "Atlas", che procedevano in direzione opposta all'auto. Pedalavano a quanto pare in fila indiana. Tra di esse ci sarebbe anche il titolare della stessa struttura sportiva. Altri tre ciclisti sono stati ricoverati d'urgenza all'ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di rasellaguido
    rasellaguido

    L'avrà detto in "Arabo Classico" (Lingua Ufficiale del Marocco) il:- ""Fermateli che pedalano ancora !"" ?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -