AUTOMOBILISMO - Il marchio ''Minardi'' negli States nel campionato Champ Car

AUTOMOBILISMO - Il marchio ''Minardi'' negli States nel campionato Champ Car

FAENZA – Il marchio ‘’Minardi’’ approda negli Stati Uniti nel campionato automobilistico di Cart Champ Car. L’iniziativa è partita dall’ex proprietario del team di Formula Uno Paul Stoddart, l’australiano che nel 2001 rilevò il team a Giancarlo Minardi, vendendolo poi a fine 2005 alla Red Bull che l’ha rinominato Toro Rosso.

Nella rivista ‘’Autosprint’’ Stoddart ha dichiarato di aver deciso di utilizzare il glorioso marchio romagnolo in quanto ‘’è stato per 21 anni sinonimo di sangue, sudore e lacrime, lottando sempre con grande onore’’. Il manager australiano ha poi aggiunto: ‘’Intendo affrontare questo nuovo impegno con la principale caratteristica che ha contraddistinto la squadra Minardi: quella di non darsi mai per vinta’’.

Giancarlo Minardi dal canto suo si ritiene soddisfatto per le diverse opportunità da cogliere negli States, ma fino ad un certo punto in quanto, ha dichiarato l’ex manager di F1 ad Autosprint ‘’Stoddart è partito da solo, ritenendo di avere il diritto di utilizzare autonomamente il nome Minardi’’. In realtà la Toro Rosso ha restituito al faentino il diritto di utilizzazione di tutti i marchi Minardi, per cui è previsto un incontro tra i due manager per definire bene le questioni.

Attualmente il marchio Minardi compare nelle competizioni di Euro3000, Formula Renault ed in GP2 grazie all’unione con il team Piquet Sports.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -