Automobilismo, tutto pronto per la '6 ore di Imola'

Automobilismo, tutto pronto per la '6 ore di Imola'

Automobilismo, tutto pronto per la '6 ore di Imola'

IMOLA - Un paddock stellare, degno dei più importanti eventi motoristici, con hospitality che non hanno nulla da invidiare a quelle della Formula 1. L'Autodromo di Imola si sta preparando così al weekend a quattro ruote più importante della stagione, che vedrà il culmine domenica con la disputa della 6 Ore di Imola. Audi, Peugeot, Ferrari, BMW, Porsche: sono solo alcuni dei grandi nomi che si sfideranno a Imola a partire da venerdì e fino a domenica, quando, esattamente alle ore 12.00 prenderà il via la 6 ore di Imola, unica prova italiana della Intercontinental Le Mans Cup & Le Mans Series.

 

Nella classe LMP1 (dedicata agli sport prototipi) si ripropone ancora una volta il duello Audi-Peugeot, con la casa francese decisa a prendersi la rivincita dopo la sconfitta alla recente 24 ore di Le Mans. Per entrambi i costruttori si tratta del debutto sulla pista di Imola, per cui è grande l'attesa nel vedere come questi due prototipi si adatteranno alle insidie del circuito del Santerno. L'Audi schiera due vetture per le coppie Bernhard-Fässler e Kristensen-McNish, mentre la Peugeot risponde con Bourdais-Davidson e la coppia tutta francese Montagny-Sarrazin. Lola, Zytek e Pescarolo saranno gli outsider di lusso, pronti ad approfittare di ogni eventuale errore che commetteranno i due costruttori favoriti.

 

In LMP2, tutti contro Greaves Motorsport, scuderia che gode dei favori del pronostico, essendosi imposta alla 24 Ore di Le Mans: tredici le vetture che scenderanno in pista in questa categoria, tradizionalmente molto combattuta.

Nella categoria LM GTE PRO (per vetture gran turismo) i tifosi italiani avranno sicuramente gli occhi puntati sulla Ferrari F458 guidata da Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni.

 

Il "Fisico" fa parte del ristretto club di piloti che hanno superato i 200 Gran Premi in Formula Uno e arriva a Imola con la voglia di bissare il successo ottenuto a SPA. La Ferrari F458 di Fisichella-Bruni dovrà fare i conti con le agguerrite BMW e Porsche, senza dimenticare le altre Ferrari F458, Lotus e Aston Martin. Completano infine la entry list della 6 ore di Imola le vetture iscritte nella classi LM GTE AM e FLM (Formula Le Mans). Il ricchissimo programma di gare è completato da altre categorie che scenderanno in pista: Radical Masters, Speed Series, CER e Formula 2000 Light.

 

La giornata di venerdì prevede le prime prove libere della Le Mans Series alle 12.15 e alle 16.30: entrambe le sessioni durano 90 minuti. Uno spettacolo imperdibile, sia in pista che nel paddock, dove sarà possibile ammirare le hospitality, l'attività dei meccanici e dove domenica si svolgerà la sessione autografi con tutti i piloti disponibili a firmare i poster. Uno spettacolo a cui è possibile assistere ad un prezzo promozionale: con solo 15 euro si può infatti acquistare il biglietto valido per tutto il fine settimana e che consente l'ingresso sia al paddock che alle tribune. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.autodromoimola.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -