Bagancavallo: domenica a Traversara terza edizione della Maratona della Pace

Bagancavallo: domenica a Traversara terza edizione della Maratona della Pace

Domenica 16 gennaio a Traversara di Bagnacavallo andrà in scena la 3a edizione della Maratona della Pace sulle sponde del fiume Lamone, organizzata da Krakatoa Sport in collaborazione con l'Associazione Sportiva Dilettantistica Trail Romagna e il Comune di Bagnacavallo. Anche in questa edizione una parte del ricavato andrà in beneficenza: quest'anno si sosterrà l'Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (AISLA).

 

La gara di ultramaratona prevede il ritrovo alle 8 presso il bar di Traversara, accanto alla chiesa, e la partenza alle 9. Per la terza volta gli atleti calcheranno l'argine del fiume, sullo stesso percorso reso agibile grazie al progetto che unisce Boncellino al mare e percorribile da febbraio a ottobre anche in bicicletta. In particolare verrà effettuato più volte il tragitto Traversara-Villanova per un totale di 47 chilometri.

Gli iscritti sono già 140 circa, molti più delle prime due edizioni. Hanno aderito tra gli altri Ivan Cudin, vincitore della Spartathlon nonché della 1a edizione della Maratona della Pace e campione europeo in carica della 24 Ore; Mario Fattore, due volte campione del mondo della 100 Km del Passatore; Lorenzo Trincheri, miglior piazzato nelle ultime edizioni della Marathon des Sables (Marocco), e Francesco Caroni. Tra le donne al momento le favorite risultano essere le azzurre Monica Barchetti (vincitrice della Maratona della Pace nel 2009) e Maria Ilaria Fossati.

La maggior parte degli atleti, oltre il 63%, proviene da fuori regione. La Lombardia la fa da padrona anche perché una sola società, la Runners Bergamo, ha iscritto ben 23 atleti; seguono Toscana, Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio e Puglia.

 

Ai primi dieci classificati in campo maschile e femminile e ai primi 3 over 50 andranno premi tecnici e in natura. Tutti i partecipanti che raggiungeranno il traguardo riceveranno una medaglia. Lungo il percorso ci saranno dieci punti di ristoro.

La fine della gara è prevista alle 17.

 

Novità di quest'anno è l'inserimento della manifestazione nel 1° circuito WinterTrail Tosco-Romagnolo, nato per valorizzare le due regioni e portare a correre in posti nuovi e in periodi non proprio turistici sempre più atleti.

 

La scorsa edizione della Maratona della Pace è stata vinta dall'atleta ligure Andrea Anselmi, seguito dal pugliese Massimo Termite e da Daniele Gentilini, di Barbiano di Cotignola. In campo femminile la vittoria è andata alla lecchese Giuliana Arrigoni, seguita dalla concittadina Patrizia Pensa e dalla bolognese Monica Barchetti.

 

Info: evedilei@krakatoasport.com; www.krakatoasport.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -