Bagnacavallo: a Palazzo Vecchio le mostre di Adriano Fava e Annamaria Boghi

Bagnacavallo: a Palazzo Vecchio le mostre di Adriano Fava e Annamaria Boghi

BAGNACAVALLO - Verrà inaugurata alle 16.30 di domani, sabato 29 novembre, una mostra di pittura e ceramica di Adriano Fava e Annamaria Boghi ospitata nella sala di Palazzo Vecchio fino all'8 dicembre.

 

Adriano Fava proviene dall'Istituto Statale per la Ceramica di Faenza. Allievo dello scultore Angelo Biancini, comincia la sua attività creativa ed espositiva intorno al 1958, ovvero già negli anni di studio e formazione nell'ambito della ceramica. Il 1988 segna un momento cruciale della sua carriera grazie all'incontro con Mario Marescalchi, titolare dell'omonima galleria bolognese, che lo introduce nel ristretto manipolo degli artisti "giovani" da lui proposti. La ricerca, sia in pittura che in scultura, è alla base di ogni sua opera. Il segno graffiante e sicuro e un notevole senso del colore su una figurazione di taglio geometrico hanno fatto sì che critica e mercato promuovessero Fava tra i nuovi importanti talenti italiani.

 

Annamaria Boghi si è diplomata presso il Liceo Artistico di Ravenna e ha frequentato la Scuola d'Arte di Ceramica di Faenza. Ha partecipato a varie mostre collettive e personali di ceramica, mosaico e scultura. Ha frequentato il corso di ceramica della "Bottega d'Arte A. Fava" di Russi dove tuttora collabora con Adriano Fava e insegna agli allievi della bottega.

 

Orari: festivi 10-12 e 15-19; feriali 15-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra è a cura dell'associazione "Arte e Dintorni" con il patrocinio del Comune e della Provincia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -