Bagnacavallo: al via la Festa di San Michele

Bagnacavallo: al via la Festa di San Michele

BAGNACAVALLO - Prende il via domani, giovedì 25 settembre, l'edizione 2008 della Festa di San Michele, in programma fino a lunedì 29, giornata dedicata al patrono di Bagnacavallo. L'inaugurazione è prevista alle 20 in piazza della Libertà. Saranno presenti, accanto al sindaco Laura Rossi e all'assessore alle Politiche culturali del Comune, Nello Ferrieri, l'assessore regionale al Turismo, Guido Pasi, il consigliere regionale Mario Mazzotti, il presidente della Provincia, Francesco Giangrandi, e l'assessore provinciale alla Cultura, Massimo Ricci Maccarini.

 

La festa di quest'anno, accompagnata da una rinnovata veste grafica di tutto il materiale informativo, mantiene invariata la struttura che ne ha determinato il successo. Ogni sera sono previsti appuntamenti dedicati alla musica (con anche i concerti di musica sacra nelle chiese della città), poi ci sono gli spettacoli di teatro, cinema e moda, oltre trenta mostre dislocate in tutti i più importanti edifici di Bagnacavallo, e ancora animazioni e giochi, mercati e mercatini. Inoltre durante i giorni della festa promozioni speciali verranno proposte dai negozi del centro. Uno spazio particolare sarà dedicato all'Europa e ben dieci saranno quest'anno i punti gastronomici realizzati per l'occasione, con menu di ogni tipo: dal romagnolo al sudamericano, dal pesce ai piatti della cucina medievale. Forni e pasticcerie prepareranno la celebre torta di San Michele, riconosciuta dalla Regione come prodotto tipico del territorio.

 

Questo il programma orario della prima giornata:

20 Piazza della Libertà: apertura ufficiale della festa. Segue l'inaugurazione, presso il teatro Goldoni, della mostra "Dal 1992-93 Accademia Perduta/Romagna Teatri a Bagnacavallo, nelle foto di Paolo Ruffini", con le foto di scena e i ritratti degli artisti più noti che hanno calcato il palcoscenico del Goldoni

20.30 Chiesa di san Girolamo: il coro di Sant'Agata sul Santerno "Nitida Stella" in un concerto di musica sacra con repertorio polifonico classico e contemporaneo

21 Piazzetta di Palazzo Folicaldi: pianobar con Flavio

21.30 Chiostro delle Cappuccine: "Casa Sintoni fa festa", Sorci Verdi e Abbi Dubbi in concerto con un repertorio di brani dagli anni Sessanta a oggi

21.30 Piazza della Libertà: "Anita e Noialtre. Storia di lotte e di passioni" con Serena Bandoli, Paola Sabbatani, Sara Cicognani. Le tre voci sono accompagnate da Dimitri Sillato, piano e violino; Davide Garattoni, basso e contrabbasso; Peppo Bianucci, batteria e percussioni; Giancarlo Bianchetti, chitarra; Christian Ravaglioli, oboe, fisarmonica, corno inglese, duduk-synth. Nel nuovo concerto, realizzato appositamente per la Festa di San Michele, Serena Bandoli, dopo anni come solista, canta per la prima volta in maniera polifonica. E lo fa accanto a Paola Sabbatani e Sara Cicognani, due tra le voci più importanti dell'attuale scena musicale emiliano-romagnola. Il particolare ensemble si cimenta in un repertorio originale e arrangiamenti di nuovi e vecchi canti. Ci sono canzoni e musiche che portano con loro la suggestione di culture diverse e lontane come provenienza, da cui emergono con forza le radici della tradizione e della musica popolare. Ci sono racconti che narrano di amori e di lotte, passioni e vite e di valori come libertà, uguaglianza, solidarietà.

Lo spettacolo verrà replicato lunedì 29 nel chiostro delle Cappuccine, alle 21.30.

 

In giornata sono in programma anche visite guidate (a pagamento) al Castellaccio, il più antico palazzo nobiliare di Bagnacavallo. Prenotazioni al 329 8868593.

 

Informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche, piazza della Libertà 4 - tel. 0545 280898; turismobagnacavallo@provincia.ra.it; www.romagnadeste.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per gli ospiti della festa ci sono ampie possibilità di parcheggio in largo De Gasperi, largo Kennedy, via Darsena e via Fossa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -